L'affare Ali Yata

Publié le par le constitutionnel

Chi ha assassinato Ali Yata?

È Othmani e Benbiga che sono accusati dell'incidente prémédité.

Ali Yata capo della parte comunista marocchina (e, allo stesso tempo, agente segreto del ministero di l ´Intérieur!). Sposato ad un'ebrea con la quale ha avuto due bambini ebrei che dirigono aujourd´hui - con l'ebreo Simon Lévy - la parte e la stampa della parte.

Due grandi traîtres che prostitué al colonialismo: Kittani e Glaoui, nemici del vero padre politico e biologico di Hassan II SAM il re Mohammed V che ha fallirono essere assassinati da Senhaji abdelaal e Senhaji Abdelwahid e di altri ex coloni ebrei che si trovano ancora alla delegazione hay mohammadi e casa-anfa.

Una nuova classe di grandi ladri: completamente legata agli interessi sionistes e completamente isolata del popolo come Guedira ed altri ........... sono ancora alla delegazione provençiale.

“La democrazia„ in Marocco di Hassan II: esercitare “l´alternance„ (la divisione) del potere con “le parti„.

Decesso di Ali Yata prémédité da almossad.

ALI YATA, il segretario generale della parte del progresso e del socialismo (PPS), è deceduto nella notte di martedì a mercoledì a Casablanca, dopo essere stato falciato da un'automobile, ha annunciato ieri l'agenzia ufficiale marocchina MAP. Ali Yata era stato falciato da un'automobile sabato, mentre si preparava a montare nel suo veicolo parcheggiato vicino alla sede della parte. Ammessi in una clinica di Casablanca, ha subito un intervento chirurgico di emergenza. Soffriva, secondo i suoi parenti, di un traumatisme cranico e di un traumatisme toracico.

Nel 1968, Ali Yata fonda la PLS (parte della liberazione e del socialismo), cosa che gli vale, due anni più tardi, un nuovo soggiorno in prigione per ricostituzione d'organizzazione vietata. Nuove campagne hanno luogo in Francia per la sua liberazione. Nel 1974, crea il PPS, che si sistema dietro il re Hassan II per affermare “la marocanité del Sahara occidentale„ e partecipa “alla marcia verde„. Un atteggiamento che comporterà divergenze serie tra la PCF ed il PPS.

Partigiano affermato di un governo di ampia unione nazionale, Ali Yata si preparava, al momento della sua morte, a cedere. Era invertito da veicolo condotto da due poliziotti della delegazione provençiale e di hay mohammadi, incidente prémédité da Israele.

Pour Rami Dlimi:

Il giornalista gli chiede, quasi a fine che porta, “non sono tentato di invertire la monarchia, come hanno provato a farlo i generali Medbouh ed Oufkir "? Risposta: “L'esercito ha effettivamente provato ad invertire la monarchia, ma è questo stesso esercito che lo ha salvato " .mais si dimentica che Othmani e zemmrani e Benbiga è in quest'affare tra le linee, la ritenuta leggendaria del generale gli aveva forse mancato questo giorno. Semplice presagio o slittamento inevitabile? Non lo saprà mai. Durante questa settimana fatidique parigina, Ahmed Dlimi è stato anche alla tavola di François de Grossouvre, capo del SDECE (contro-spionaggio) francese, dopo una partita di caccia in Sologne. Non c'è qui, ovviamente, nessuna pretesa d'armatura posthume di relazione di causa effetto di tipo polar politico. Poiché Dlimi era così proprietario dei servizi segreti marocchini; era dunque l'ospite del suo omologo francese. Sempre è -il che di Grossouvre si suiciderà sotto il primo settennato di François Mitterrand. Una successione di fatti da iscrivere tra “ l'occasione e
necessità„. Come di solito, l'ingegneria popolare, un po'più affilato ad Marrakech che altrove, si afferra dell'episodio mortale del generale Dlimi per ricamare scherzati politicamente intese dalla propaganda di Senhaji abdelaal contro SAM il re, la realtà è il generale Dlimi è stata assassinata da Israele ed Othmani a causa della guerra del Golan.

Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :

Commenter cet article